pagina iniziale chi siamo area servizi area prodotti porte blindate
archivio news iscrizione newsletter glossario A-Z area contatti area riservata
 
 
     
  glossario   
  Dalla A alla Z, troverai qui tutte le parole che raccontano il nostro lavoro. Ti servirà a spiegare un dettaglio tecnico a un cliente o solo a soddisfare una tua curiosità. Buona consultazione!  
 
     
a-f  g-o  p-z 
 

Galvanizzazione
Operazione consistente nel depositare elettroliticamente dello zinco per proteggere l'acciaio.
Gioco Interspazio tra le pareti di un giunto per assorbire le tolleranze e permettere il montaggio.
Giunto Incontro tra due o più componenti di un serramento che avviene senza l'impiego di materiali di giunzione.
Giunto aperto Sistema in cui i profilati di battuta formano una camera di compensazione tra la pressione interna ed esterna al serramento.
Giunto fisso Corrisponde all'insieme delle facce dei profili che si confrontano tra controtelaio e telaio fisso.
Giunzione Termine d'uso generale per indicare la particolare sagomatura che assumono due pezzi (in legno, metallo, elementi murari e altri) che debbano poi rimanere solidali o rigidamente accostati (opere murarie, pavimentazioni). Con lo stesso termine si intendono le varie tecnologie preposte a eseguire le giunzioni stesse.
Gocciolatoio del davanzale E' costituito da una scanalatura praticata presso il bordo della faccia inferiore del davanzale allo scopo di staccare la goccia d'acqua dalla superficie esterna della parete.
Gocciolatoio del serramento Parte del profilo della traversa inferiore del telaio mobile (talvolta anche del telaio fisso) che ha la funzione di ostacolare l'infiltrazione di acqua spostando le gocce dal bordo dei telai verso l'esterno.
Guarnizioni Elemento comprimibile, di varia forma, in plastica, gomma, talora rame, (per le nostre finestre in EPDM), per rendere stagna una giunzione o aprire-chiudere un rubinetto; assicurano la tenuta sei serramenti all'acqua, all'aria e al suolo. Si differenziano a seconda della funzione che esercitano (di battuta, di tenuta, per vetri, ecc.).
Guarnizioni di battuta Poste nella battuta tra telaio fisso e telaio mobile.
Guarnizioni di estrazione Poste nelle apposite sagomature per accogliere lastre di tamponamento.
Guarnizioni di tenuta Poste tra telaio fisso e controtelaio, realizzabili anche con cordone di sigillatura.
Guida cinghia Dispositivo che mantiene la cinghia di manovra della persiana avvolgibile sullo stesso piano della puleggia superiore e dell'avvolgi cinghia.
Guide di scorrimento Profilati ad U, disposti sui lati del vano finestra, entro i quali scorrono le stecche delle tapparelle. Se posti lungo i lati orizzontali servono per il movimento delle persiane a scomparsa. Si trovano anche lungo i profilati dei telai fissi su cui vengono montate ante scorrevoli o saliscendi.

Ignifugo Materiale che presenta notevole resistenza alla combustione.
Imbotte Parte perimetrale fissa di una porta. Ricopre le testate del muro di inserimento.
Imposta Elemento tecnico posto all'esterno del serramento, formato da un eventuale telaio fisso e da una o più ante, con rotazione su asse verticale laterale o con movimento a scorrere laterale o verticale. Generalmente si intende l'anta di persiane.
Incorniciatura del vano Insieme delle parti di facciata in contatto con i profili della finestra. Parti perimetrali del vano (stipiti, davanzali, ecc.).
Indice R Indice di attenuazione acustica può essere calcolato solo dopo aver effettuato le misure opportune sulla finestra finita.
Infisso Elemento costituito da telaio e lastra di tamponamento applicato in un vano della struttura muraria.
Isolamento acustico L'isolamento acustico della finestra viene misurato in decibel (dB). Quanto maggiore è il valore dB, tanto migliore è l'isolamento acustico della finestra.
Isolamento termico Secondo i dati dell'IEA (International Energy Agency) i consumi medi di una casa tipo in Italia sono pari a circa 100 W/m2annui. La dispersione attraverso le finestre è di circa il 25%-30%. Diventa, quindi, di fondamentale importanza per ridurre i consumi energetici l'isolamento termico delle finestre. Ciò può essere raggiunto attraverso una corretta coibentazione delle finestre, attraverso l'impiego di guarnizioni termoacustiche, attraverso finestra a taglio termico. Il parametro per misurare la dispersione termica è la trasmittanza termica che si indica con U e si misura in W/m2K. Più è basso è tale valore migliore sarà l'isolamento termico.

Lamella Elemento lineare che, accoppiato con se stesso, forma il telo di un'avvolgibile o costituisce una tenda alla veneziana oppure forma una persiana con lamelle sia fisse che orientabili.
Lastra Pezzo di materiale rigido e di spessore ridotto. Generalmente si chiamano lastre i vetri sia semplici che composti.
Lega leggera Miscela di più metalli a base di alluminio.
Listello Profilato di sezione ridotta quale un fermavetro.
Luce architettonica o del vano Dimensione nette del vano dotato di incorniciatura.
Luce fissa Elemento tecnico esterno con funzione principale di permettere la trasmissione dell'energia radiante, consentendo l'illuminazione ed eventualmente la visibilità attraverso, ma non la ventilazione dell'ambiante. Quando una luce fissa è abbinata ad una finestra si classifica secondo la posizione rispetto ad essa (superiore, inferiore, laterale).
Luce rustica Distanza tra i lati paralleli di due strutture non finite (prive di intonaco o altro rivestimento).
Lucernaio Vetrata montata sui tetti per illuminare cavedi, scale, soffitte e ambienti. Può essere fisso o apribile.

Mandata Corsa del catenaccio di una serratura corrispondente ad un giro di chiave.
Maniglia Impugnatura dei meccanismi di manovra delle ante mobili.
Maniglia a strettoia Maniglia che aziona una leva che, ruotando, si inserisce in un incontro fisso effettuando la chiusura.
Maniglia a tavellino Maniglia che aziona una leva che, ruotando, si inserisce in un incontro fisso effettuando la chiusura.
Maniglia a vaschetta Maniglia caratterizzata dalla mancanza di impugnatura ma con vaschetta o incavo in cui inserire le dita per la manovra.
Maniglia ad incasso Maniglia senza impugnatura sporgente dal profilato. È applicata in uno scasso praticato sul montante ed è munita di vaschetta per l'inserimento delle dita per la manovra.
Maniglione Maniglione a piastra o elemento fisso col quale si può effettuare l'azione di tirare o spingere l'anta.
Maniglione antipanico Speciale maniglione che consente l'apertura dall'esterno con chiave, mentre dall'interno permette l'apertura con la semplice e lieve pressione su un'apposita barra trasversale. È applicato nelle uscite di sicurezza come previsto dalla Legge per i locali aperti al pubblico.
Mazzetta o spalletta Parte dell'incorniciatura del vano che serve ad accogliere l'infisso.
MDF Pannello di fibre a media densità. Pannello costituito da fibre di legno, ricavate da ramaglie e scarti della lavorazione del legno, legate tra loro con collanti termoindurenti. Tali pannelli hanno buone caratteristiche meccaniche, ottima stabilità dimensionale e compattezza lungo i bordi; hanno però anche un peso elevato e scarsa resistenza all'umidità.
Monoblocco Serramento comprendente nella propria struttura anche le guide, il rullo, l'avvolgibile ed il cassonetto di contenimento. Si mette in opera in un'unica soluzione.
Monorotaia Scorrevole con le ante che si muovono su un'unica rotaia.
Montante Profilo verticale del telaio fisso o mobile.
Montante di accoppiamento Profilato verticale che unisce due telai o due controtelai.
Montante di battuta Montante di un'anta.
Montanti intermedi Profilati verticali dei telai o dei controtelai.
Mostra Elemento posto a coprire il gioco tra i due elementi di un giunto; si fissa su uno solo dei due elementi.

Nasello Dispositivo ruotante per il bloccaggio di un'anta.
Neoprene Elastomero nero vulcanizzato in continuo (policloroprene). Presenta una buona resistenza all'invecchiamento ed alla deformazione permanente.
Nottolino Pezzo rotante che, incastrandosi in un apposito alloggio, assicura l'unione temporanea di un piano a un telaio.

Oscillo-battente Anta apribile verso l'interno a battente per rotazione su asse laterale verticale o orizzontale. Questa doppia soluzione di apertura è possibile per mezzo di un gruppo di meccanismi che permettono di inserire o disinserire le cerniere verticali o quelle orizzontali.
 
     
 
mexall progress  
 
 
 
 
 
  MEXALL Progress s.p.a. via p. vitiello  70 | 84018 scafati (sa) | tel. 081 8507026 | fax 081 8507050 | mail: mexall@mexall.it