pagina iniziale chi siamo area servizi area prodotti porte blindate
archivio news iscrizione newsletter glossario A-Z area contatti area riservata
 
 
     
  glossario   
  Dalla A alla Z, troverai qui tutte le parole che raccontano il nostro lavoro. Ti servirÓ a spiegare un dettaglio tecnico a un cliente o solo a soddisfare una tua curiositÓ. Buona consultazione!  
 
     
a-f  g-o  p-z 
 

Asta
Profilato metallico collegato alla maniglia che blocca l'anta apribile al telaio fisso
Avvolgibile Chiusura formata da stecche o lamelle unite tra loro ma con possibilitÓ di avvolgersi in alto su un rullo di contenimento e movimentazione. Es.: tapparella
Avvolgibile automatico Dispositivo che, mediante una molla, avvolge automaticamente la cinghia di manovra degli avvolgibili
Avvolgicinghia Dispositivo fornito di molla a spirale per il richiamo e il raccoglimento in basso della cinghia di manovra della persiana avvolgibile

Basculante Serramento apribile a battente, su asse verticale o orizzontale nell'apertura, inizialmente la sua anta scorre un poco verso il centro del telaio fisso.
Battente Anta apribile per rotazione su di un asse laterale che pu˛ essere verticale od orizzontale. L'anta pu˛ aprirsi verso l'interno o verso l'esterno. La chiusura e la tenuta avvengono per la battuta del telaio mobile sul telaio fisso con l'interposizione di apposite guarnizioni.
Battuta Elemento ad aletta che sporge dalla sezione base del profilato. Pu˛ essere liscia o avere delle sedi per le guarnizioni. Serve per la sovrapposizione tra due o pi¨ profilati impedendo il passaggio di aria, acqua e luce. ╚ utilizzata pure per la sovrapposizione al muro e per il contenimento della lastra di vetro o del pannello.
Bilico Serramento che si apre a battente ruotando su un asse centrale o semicentrale e, quindi, in parte verso l'esterno e in parte verso l'interno. L'asse pu˛ essere orizzontale (bilico orizzontale), e in tal caso Ŕ centrale, oppure pu˛ essere verticale (bilico verticale), e in questo secondo caso pu˛ essere anche non essere centrale.
Binario Elemento di un telaio fisso sul quale, per mezzo di ruote o pattini, scorre l'anta mobile del serramento.

Carichi del vento I carichi del vento rappresentano il principale problema nella progettazione statica delle facciate continue. Infatti da essi dipendono la rigiditÓ e la resistenza meccanica degli elementi strutturali della facciata, ma anche lo spessore dei vetri e la resistenza degli ancoraggi.
Cassonetto Vano orizzontale per l'alloggiamento del sistema di oscuramento e degli organi di manovra di questo.
Catenaccio Meccanismo che, mediante un perno scorrevole, blocca un'anta rendendola fissa.
Catenaccio a leva Meccanismo che, mediante un perno mosso da un elemento a leva, blocca un'anta rendendola fissa.
Cerniera Perni attorno a cui avviene la rotazione dell'anta apribile. Servono anche a mantenere l'anta in posizione.
Cieletto Elemento del cassonetto apribile per consentire l'accesso; l'apertura pu˛ essere realizzata a cerniera o scorrevole su guide.
Condensa Deposito di goccioline d'acqua sulla superficie di pareti, strutture e oggetti diversi, dovuta alla condensazione dell'umiditÓ presente nell'ambiente.
Controdavanzale Profilo orizzontale collegato alla traversa inferiore da controtelaio.
Contropiastra Elemento metallico o in nylon posto sul telaio fisso che riceve le mandate della serratura.
Controtelaio ╚ formato da profili di legno o metallici murati con zanche sulle spalle dell'apertura per consentire il montaggio e il corretto posizionamento del telaio fisso del serramento. Insieme di profilati che collegano il serramento al vano murario.
Coprifili Profilato che copre l'unione del telaio fisso con il muro o di due telai fissi.
Coprigiunto ╚ un profilo sovrapposto al controtelaio e al telaio fisso per nascondere il gioco e sigillare il distacco tra essi esistente. Tale gioco Ŕ predisposto per assorbire le tolleranze di fabbricazione e di posa del controtelaio e per renderle compatibili con quelle, molto pi¨ ridotte, del serramento.
Cremonese Sistema formato dalla maniglia e dai meccanismi di azione delle aste e dei perni per l'apertura e la chiusura delle ante.

Davanzale esterno Elemento posto a contatto con la parete inferiore esterna della finestra, che ha lo scopo di fornire una sede per l'incastro della traversa inferiore del telaio fisso e di proteggere la parete sottostante l'apertura.
Davanzale interno Elemento situato al disotto della parte inferiore interna della finestra allo scopo di creare un piano di appoggio e di favorire l'utilizzo dello spazio sotto la finestra. Distanziatore L'asta, che pu˛ essere telescopica e recuperabile, che consente di mantenere in posizione il controtelaio durante l'operazione di fissaggio al muro. Elemento verticale in vista che collega il montante fisso di un serramento con la guida dell'avvolgibile. Su questo elemento vengono applicati gli apparecchi a sporgere degli avvolgibili. E' pure chiamato distanziatore (o canalina) l'elemento inserito tra due lastre di vetro per formare le lastre isolanti.
Drenaggio e aereazione Operazioni consistente nel praticare dei fori e degli scassi nei profilati inferiori orizzontali per consentire il deflusso all'esterno delle eventuali acque di infiltrazione e la circolazione dell'aria per mantenere asciutto il pi¨ possibile il perimetro dei vari isolanti.

Elemento rompitratta E' un profilo, in genere di sezione ridotta, inserito in un tamponamento per scopi strutturali e decorativi.
EPDM Elastromero vulcanizzato. Presenta ottima resistenza all'invecchiamento ed alla deformazione permanente. Mantiene nel tempo l'elasticitÓ. ╚ il materiale con cui sono realizzate le guarnizioni delle nostre finestre.

Facciata strutturale
Facciata i cui vetri sono fissati ai telai metallici mediante sigillanti strutturali invece che con la battuta convenzionale.
Facciata ventilata Facciata metallica dotata di intercapedini tali da permettere la circolazione dell'aria per ottenere determinate prestazioni termoigronometriche.
Falsa manovra Congegno inserito sulla ferramenta per anta ribalta destinato a impedire manovre da parte dell'utenza che portino l'anta fuori sede.
Fascetta Parte del profilo dei montanti centrali di un serramento a due ante avente la funzione di coprire internamente (e facoltativamente, anche all'esterno) la fessura esistente tra di essi e formare una ulteriore battuta. (E' tipica dei serramenti di legno).
Fattore solare Il fattore solare delle finestre dipende dalla loro posizione rispetto al profilo esterno del muro, dalla luce diurna e dal vetro costituente.
Ferma-asta o riscontro Elemento di bloccaggio dell'asta al telaio fisso o alla soglia.
Ferma-cinghia Meccanismo di bloccaggio della cinghia di manovra della persiana avvolgibile.
Fermaporta Insieme degli accessori metallici, per estensione anche di materiale plastico, che servono al montaggio, al movimento e alla posa in opera del serramento.
Ferma-vetro Elemento orizzontale o verticale per fissare lastre di tamponamento ai telai fissi o apribili.
Finestra Elemento tecnico esterno con funzione principale di permettere la trasmissione dell'energia radiante, consentendo l'illuminazione ed eventualmente la visibilitÓ attraverso, e di regolare la ventilazione degli ambienti interni dell'organismo edilizio.
Finestra in alluminio/legno Finestra in alluminio ricoperta da uno strato di legno interno che oltre a donare caratteristiche estetiche similari ad una finestra in legno conserva i vantaggi delle finestre in alluminio in termini di deformazione e usura.
Foro di drenaggio Foro o asola che permette il deflusso all'esterno dell'eventuale acqua di infiltrazione.
 
     
 
mexall progress  
 
 
 
 
 
  MEXALL Progress s.p.a. via p. vitiello  70 | 84018 scafati (sa) | tel. 081 8507026 | fax 081 8507050 | mail: mexall@mexall.it